INSTALLAZIONE

Solidi platonici, 2018

Chiara Dynis
5 solidi, diametro 25 cm (per un peso compreso tra 1,3 e 2 kg)

L'opera rappresenta l'armonia dell'universo. L'installazione è incentrata sulla forma del solido platonico, costituito da facce perfettamente sovrapponibili. Platone ha associato ognuno dei cinque solidi platonici a un elemento: il fuoco, la terra, l'aria e l'acqua. Il quinto e ultimo solido, il dodecaedro è metafora della forma dell'universo. L'opera rappresenta la dualità del mondo e il tramite tra ordine e caos.


Condividi