CORSO BAO COACHING DI CARLO PECORARO A PALERMO

CORSO BAO COACHING DI CARLO PECORARO A PALERMO

Lo Stand Florio è lieto di ospitare il corso dedicato al FOOD&BEVERAGE MANAGEMENT di Carlo Pecoraro il 3 e il 4 marzo. Il programma delle due giornate è così diviso:

3 MARZO 2020 - F&B MANAGEMENT:
- L'importanza dell'idea differenziante per la propria attività in un mercato sempre più competitivo e poter rispondere alla domanda "perché i clienti dovrebbero scegliermi?"
- Chi oggi gestisce un'attività molto spesso si ritrova a fine anno insoddisfatto dei risultati economici ottenuti e purtroppo, nella maggior parte dei casi, questo non è dovuto a una mancanza di clienti ma da una pessima gestione delle proprie risorse e da un mancato controllo di gestione;
- L'ingegneria del menu per aumentare il fatturato, da come definire i prezzi di vendita alle strategie grafiche

4 MARZO 2020 - "NON È SEMPRE COLPA DEI DIPENDENTI", il primo workshop in Sicilia destinato a chi gestisce il personale in hotel, bar e ristoranti
Non è una coincidenza che le aziende in ambito ristorativo che oggi generano alti fatturati sono quelle che hanno uno staff sereno e soddisfatto. L'obiettivo del workshop è quello di capire l'origine delle varie problematiche nella gestione del personale delle nuove generazioni e soprattutto trovare le soluzioni alle comuni problematiche odierne (staff non produttivo, mancanza di personale, etc).

Il coach è Carlo Pecoraro, professionista che opera da oltre 10 anni nel settore dell'Hospitality e si è occupato della gestione di numerose attività come catene alberghiere di lusso (tra i quali Marriott, JW Marriott ed Hilton) e ristoranti pluripremiati tra i quali M restaurant (best new UK restaurant) e Positano (Best Italian restaurant Dubai). Opera tra l'Italia, Abu Dhabi, Dubai, Londra e New York e si occupa, oltre che di consulenza, anche della progettazione di nuovi format e delle relative strategie commerciali.

Per ulteriori informazioni sul costo inviare una email a info@baocoaching.com oppure consultare l'evento Facebook a questo link


Condividi